Materia Oscura (barrel)

Nera impenetrabile, speziata, da meditazione.

6,00

115 disponibili

115 disponibili

Categoria

Descrizione

Imperial Stout da 11,5% Vol. secca ma corposa. Amaro importante.
Speziata con fave di tonka e caffé etiope lievemente tostato.
Corpo potente ma non liquoroso, da meditazione.
Esistono varie letture dell’imperial stout e personalmente sono rimasto colpito dalla grande eleganza e potenza delle versioni che provengono dal nord europa dalle quali parto per declinare quella owski.
La ricetta include diversi tipi di malti roast combinati per aumentare la profondità del corpo che rende omaggio al proprio nome (materia oscura) e che si apre a molteplici interpretazioni del retrogusto che ben si intreccia con le note vanigliate e balsamiche delle fave di tonka. Impenetrabile nel bicchiere, adora essere sorseggiata a temperatura di cantina dopo pasto o con abbinamenti importanti che non escludono dolci al cioccolato.
Grande presenza in amaro da parte del luppolo Green Bullet che apporta toni di frutta secca e spezie.
Ho tostato personalmente del caffé verde etiope con intensità “City”.
I chicchi, lievemente bruniti, mantengono un intenso color nocciola e mantengono l’aroma varietale senza note “roast”.
L’edizione barrel ha riposato per 9 mesi in una botte ex vin santo.
Carbonazione leggerissima, quasi un nero barleywine, da bersi temperatura cantina.

Informazioni aggiuntive

Colore

Formato

Grado

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Materia Oscura (barrel)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.